CATEGORIA
EMAIL
Iscrivimi
Cancellami
LA PENSIONE SOCIALE

La pensione sociale costituisce una forma di assistenza che l'Inps eroga agli ultrasessantacinquenni, residenti in Italia, privi di reddito o con reddito inferiore a quello della stessa pensione sociale. Questa prestazione continua a spettare a coloro che ne hanno maturato i requisiti con domanda presentata entro il 1995. Coloro invece, che hanno compiuto i 65 anni di etā entro il 31.12.1995 e presentano domanda di pensione successivamente a questa data, hanno diritto all'assegno sociale se sono in possesso dei requisiti richiesti.

Questo perchč, a partire dal 1° gennaio 1996, la pensione sociale č stata sostituita dall'assegno sociale. Anche coloro che sono giā titolari di pensione sociale e che in data successiva al 31.12.1995 hanno perso il diritto a fruire di tale prestazione, possono fare domanda di assegno sociale sempre se in possesso dei requisiti.

Per il 2004 l'importo della pensione sociale č di 303,25 euro al mese. Ai titolari di pensione per invaliditā civile, che hanno compiuto i 65 anni di etā al 31.12.1995 spetta la pensione sociale che sostituisce quella pagata dal Ministero degli Interni (e che dal 1° novembre '98 viene pagata dall'Inps). Agli invalidi civili che perfezionano il requisito dei 65 anni di etā in data successiva al 31.12.95 spetta invece l'assegno sociale.

Insegne Luminos Assicurazioni Magica Fiorenti Autoscuola Mont  BURGER KING VAI AL CINEMA A